RUNNER IN VISTA: LA TAPPA MODENESE

Giovedì 20 Luglio alle 19 ai laghi Curiel di Campogalliano (MO) arriva la tappa modenese di "Runner In Vista". Partecipando alla CAMMINATA DI SOLIDARIETA’ si potrà sostenere l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti imparando qualcosa in più sul mondo dei disabili visivi.

Lo sport come linguaggio universale per promuovere un mondo senza barriere, che sappia rispettare, ascoltare e valorizzare tutti, anche le persone cieche e ipovedenti: la sezione modenese dell’UICI, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, organizza RUNNER IN VISTA, una camminata di 5km aperta a tutti per raccogliere fondi e sostenere il diritto alla mobilità e l’autonomia dei disabili.
L'appuntamento con la tappa modenese di Runner in Vista è fissato per Giovedì 20 luglio presso il Parco Fluviale del Secchia - Laghi Curiel, Via Albone 14 a Campogalliano (MO). La partenza è prevista per le 19 e i partecipanti sono invitati a presentarsi almeno 30 minuti prima per ritirare il pacco gara e prepararsi a camminare o correre.

I 5 euro dell’iscrizione saranno interamente devoluti all’UICI e finanzieranno i progetti del programma ESPLORA che, attraverso attività sportive ed esplorative, aiutano bambini e ragazzi con disabilità visive ad acquisire una maggiore consapevolezza dell’ambiente circostante e a raggiungere indipendenza e autonomia.

L’iscrizione darà diritto al pacco gara e sarà l’occasione di vivere un’esperienza unica.
Nel pacco gara troverete lo zainetto e la tshirt brandizzata, ma anche qualcosa in più... una fascia scaldacollo che potrà essere usata come una benda sugli occhi per provare l’esperienza di correre al buio. Su richiesta, saranno poi disponibili speciali nastrini distribuiti a chi desiderasse accompagnare un non vedente e provare invece l’esperienza di correre insieme.

Non solo beneficenza dunque, ma anche una forte esperienza da vivere in prima persona: i disabili visivi potranno camminare o correre lasciandosi guidare da chi vede, mentre chi solitamente vede dove va, potrà scegliere di bendarsi e farsi guidare o di accompagnare chi di vista ne ha poca o non ne ha per niente.
Spesso mettersi nei panni degli altri è difficile. Questa è l'occasione per farlo. Partecipate, condividete, invitate amici, conoscenti e sconosciuti.

L’evento è stato ideato e verrà organizzato in collaborazione con Proxima.

Per informazioni:
UICI Modena
tel. 059/30.00.12

Immagine allegata: 
Nell'immagine gli atleti dell'iniziativa
Documento allegato: