Una biblioteca più accessibile

- CORREGGIO -DALLA PROSSIMA settimana un intero scaffale della biblioteca comunale Einaudi sarà  dedicato a libri adatti per un pubblico ipovedente.
Si tratta di classici, libri di narrativa e saggistica contemporanea e opere di attualità , tutte ˜a grandi caratteri' dove le parole hanno un corpo non inferiore a 16 punti tipografici e con font privi di grazie (cioè a bastoncino, com'è tipicamente il font Arial).
Pubblicazioni speciali, con spazi maggiorati fra le singole parole e le singole lettere, elevato contrasto dell'inchiostro sulla pagina, stampa su carta avoriata per ridurre fastidiosi riflessi.
Libri studiati per rilassare la vista e rendere di nuovo l'atto della lettura più piacevole, donati alla biblioteca da ˜B.I.I.
Onlus', Biblioteca Italiana per Ipovedenti.
Questo perchè il Comune di Correggio è entrato a far parte del progetto ˜Leggere facile, leggere tutti'.

Immagine allegata: 
Nell'immagine si vede l'interno di una biblioteca