Ascoltarsi per guardare oltre? Prossimi appuntamenti con lo Sportello d'Ascolto UICI

Il prossimo appuntamento con lo spazio dedicato al Counseling e all'ascolto di sè in UICI Modena è previsto per venerdì 3 NOVEMBRE 2017.
Ricordiamo che il Servizio funziona su appuntamento e che è possibile concordare - previa disponibilità della Counselor e della location - date alternative a quelle prestabilite. Se volete ulteriori informazioni o accordarvi per un incontro (il primo colloquio è sempre gratuito) contattate la referente Nadia Luppi.

Il servizio è attivo da Gennaio 2017 presso UICI Modena per sostenere i disabili visivi, i loro care-giver e chi con loro condivide sfide, relazioni d’aiuto, tempi e spazi di vita. Lo Sportello propone appuntamenti individuali ma si pone come Servizio dinamico e aperto rispetto ai bisogni espressi dai Socie dalla cittadinanza.

Lo Sportello d’Ascolto promuove:
• Incontri individuali di counseling per superare i delicati momenti della perdita parziale o totale della vista.
• Percorsi di orientamento e sostegno allo sviluppo personale e professionale per le persone con disabilità visiva.
• Incontri individuali e di gruppo per genitori, famigliari, amici, educatori, insegnanti, colleghi e in generale chi si prende cura di persone con disabilità visiva o chi con loro condivide a vario titolo una relazione d'aiuto.

Cos’è Il Counseling Dinamico-Relazionale:

Grazie all'arte dell'ascolto empatico e all'interazione con il counselor, il Counseling Dinamico-Relazionale stimola una più profonda consapevolezza di sè, una più salda autostima e l' innata volontà di agire; L' approccio dinamico-relazionale mira al buon equilibrio tra i quattro livelli del nostro essere - fisico, emotivo, mentale e "profondo", e alla costruzione di relazioni sane e nutrienti con noi stessi e con gli altri.

Chi vi accoglierà:

Nadia Luppi - Counselor Dinamico-Relazionale, laureata in filosofia, ipovedente grave. Cura il proprio sviluppo personale attraverso la Dinamica Mentale Base e altre discipline,, maturando un rapporto sempre più sereno col proprio deficit visivo. Impegnata da anni come volontaria e professionista sul fronte dell'inclusione sociale della diversità, ha curato progetti per l'inserimento lavorativo delle persone con disabilità e collabora in attività formative sul tema. Attualmente consigliera dell'associazione, a curato le attività di comunicazione di UICI Modena e ha organizzato eventi pubblici volti alla sensibilizzazione della cittadinanza alle tematiche inerenti la disabilità visiva.

Il Servizio si avvale della Supervisione di Irene Pulzoni - Supervisor-Counselor e Trainer-Counselor, psicosintetista e specializzata in counseling corporeo.

CONTATTACI:
Nadia Luppi
e-mail: nadia.luppi@gmail.com
cell: 340 4933914

Immagine allegata: 
Immagine Empatia