RFI, dal 26 ottobre i servizi Sala Blu prenotabili online

Giovedì 26 ottobre sono stati illustrati, in un incontro tra i responsabili di Rfi e i delegati nazionali delle principali associazioni e federazioni che hanno rappresentato le persone con disabilità, i servizi di assistenza dedicati.
Sala Blu on line è un sistema che consente di prenotare via web, con un preavviso minimo di 24 ore, i servizi di assistenza per le persone con disabilità e a ridotta mobilità consentendo così ai viaggiatori di risparmiare tempo registrando i propri dati anagrafici, i contatti e le specifiche esigenze di viaggio e conservando le credenziali di accesso al portale (www.rfi.it).
Di seguito si riportano alcuni dati inerenti i servizi svolti da RFI
– nel 2016 sono stati oltre 300 mila i servizi di assistenza erogati dalle Sale Blu alle persone a ridotta mobilità; nei primi nove mesi del 2017 quasi 240 mila.
– Il circuito servito dalle Sale Blu comprende 270 stazioni su tutto il territorio nazionale
– 14 i centri presenti nelle principali stazioni italiane (Ancona, Bari Centrale, Bologna Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Genova Principe, Messina Centrale, Milano Centrale, Napoli Centrale, Reggio Calabria, Roma Termini, Torino Porta Nuova, Trieste Centrale, Venezia Santa Lucia e Verona Porta Nuova), aperti tutti i giorni dalle 6:45 alle 21:30.

Questo articolo è stato pubblicato in Autonomia e Mobilità da Simona Sciaudone.

Immagine allegata: 
Nella foto un treno in stazione