Operativo a Correggio un nuovo centro antiglaucoma

Dal Resto del Carlino.

Correggio è operativo da gennaio, all'ospedale San Sebastiano, il nuovo centro antiglaucoma.
Uno spazio specifico, completamente dedicato alla diagnosi e alla cura della patologia oculare grazie a una serie di tecniche molto avanzate e dove sarà più semplice per i pazienti eseguire esami di screening, follow up personalizzati oltre all'adeguamento della terapia farmacologica e indirizzo alla terapia chirurgica.
«Da sempre spiega il dottor Marco Vecchi, che dirige l'equipe di Oculistica - gli oculisti si confrontano con questa insidiosa patologia che, purtroppo, non dà quasi mai avvertimenti prima di danneggiare anche in modo gravissimo la qualità della vita dei pazienti».
Una malattia sociale, molto frequente ma che viene scoperta con molto ritardo.
Per questo un centro specifico - in grado di eseguire diagnostica avanzata e dove effettuare terapia laser e terapia chirurgica - può essere un valido e importante aiuto nella cura della malattia.
Questo centro, aggiunge Vecchi, permetterà anche di «estendere ulteriormente la salvaguardia, pubblica e gratuita, della vista dei nostri concittadini».
La prenotazione della visita può essere fatta tramite impegnativa del medico curante o dello specialista di riferimento.
La visita può essere prenotata nei Cup di tutta la provincia di Reggio, tramite Farmacup, Medicup e Cuptel al numero 800425036.

Immagine allegata: 
Nella foto il Dottor Marco Vecchi