Richiesta disponibilità test

Nei giorni 15-16-17 Maggio la sezione IRIFOR di Catanzaro in collaborazione con un gruppo di ricercatori Calabresi si allocherà presso l’Istituto F. Cavazza in Bologna al fine di effettuare alcuni test specifici su una importante iniziativa promossa proprio nella Città di Catanzaro.
Nello specifico nel 2016 l’IRIFOR insieme alla società TEA, all’Università della Calabria, all’organizzazione OMNIARCH e allo Studio di Consulenza RUBINO, ha stretto un partenariato di ricerca avente per tema la creazione e standardizzazione di un nuovo metodo di riproduzione dell’arte pittorica.
Un percorso che oggi, dopo una serie di ricerche e test in loco, ha elaborato un prototipo che per omogeneità della ricerca l’equipe vuole testare con utenti diversi. Da qui infatti l’idea di raggiungere proprio la Città di Bologna e l’Emilia Romagna per un target più ampio e strutturato.
Al fine di una buona riuscita dei test di ricerca, sono qui a chiedere a tutti voi il giusto supporto attraverso l’eventuale vs. presenza in uno dei giorni sopra citati e che potrebbero essere concordati per far fruire al meglio questo straordinario prototipo che rappresenta un’eccezionale nuovo modo di rappresentare l’arte pittorica anche attraverso una serie di fasi emozionali.
Chiedo a chi fosse interessato di inviarmi la propria disponibilità per organizzare un gruppo che, con l'aiuto dei ragazzi del Servizio Civile, possa recarsi ad effettuare i test.
Vi saluto tutti con affetto.
Ivan Galiotto

Immagine allegata: 
Nell'immagine il logo dell'UICI.