questionario per la cintura vibrante "Beltmap".

COMUNICATO N.  55

Questo comunicato è presente in forma digitale sul Sito Internet:
http://www.uiciechi.it/documentazione/circolari/main_circ.asp

Care amiche e cari amici,

l’ingegnere che ha progettato e realizzato Beltmap, ci ha inviato l’invito a chiedere a quanti fossero interessati all’autonomia personale negli spostamenti,
di rispondere ad un questionario messo a punto con la collaborazione della nostra sezione di Genova.

Beltmap è una cintura che, una volta indossata e collegata al proprio cellulare, emette delle vibrazioni con le quali indica la direzione da mantenere
per raggiungere il luogo prescelto ed impostato nel proprio device.

Al fine di migliorare sempre più questo dispositivo, rendendolo più rispondente alle esigenze degli utilizzatori, è stato preparato il questionario reperibile
al link:

http://beltmap-survey.azurewebsites.net.
 
La sua compilazione è completamente accessibile e anonima. Solo se si desiderano avere ulteriori informazioni sull'avanzamento di questo progetto direttamente
dallo sviluppatore, alla conclusione del questionario viene proposto di indicare un proprio recapito e-mail, ma non è un obbligo.

Dare una mano allo sviluppatore a perfezionare questo ausilio, consente di avere un ottimo aiuto da un ausilio discreto, con delle caratteristiche particolari
e con una certa precisione, per poter deambulare con il bastone bianco.

Questo riscontro è molto importante per lo sviluppatore, in quanto l'ausilio è in fase di completamento, quindi, vi preghiamo di diffondere il questionario
anche ad altre persone interessate.

Grazie per la collaborazione.    

Mario Barbuto - Presidente Nazionale

Immagine allegata: 
Nell'immagine il logo dell'UICI