Bando I.Ri.Fo.R. 2020

Bando I.Ri.Fo.R. 2020 “Iniziative di Orientamento e Mobilità e AP” - Bando per il finanziamento di iniziative riabilitative di base di Orientamento e Mobilità e Autonomia Personale.

Buongiorno,
con riferimento al comunicato n. 21 avente ad oggetto “Bando per il finanziamento di iniziative riabilitative di base di Orientamento e Mobilità e Autonomia Personale”, si fa notare che:
• l’iniziativa è rivolta a 100 disabili visivi (ciechi e ipovedenti) residenti in Italia;
• la durata media di ciascun intervento individuale è di 30 ore;
• possono presentare richiesta di accesso ai finanziamenti unicamente le Strutture regionali dell’I.Ri.Fo.R.;
• non possono essere presentati progetti per le province che hanno in essere convenzioni con enti pubblici per lo svolgimento di tali corsi;
• il contributo I.Ri.Fo.R. riconosciuto per ogni utente è di Euro 750,00 a cui dovrà aggiungersi un cofinanziamento di pari importo per le spese di soggiorno, vitto e trasporto degli Istruttori e per altre esigenze;
• il Bando resta valido fino al 15 luglio 2020;
• unitamente alla richiesta del finanziamento dovranno essere inviati gli attestati di invalidità/cecità dei soggetti interessati, oltre all’attestazione di cofinanziamento firmata da ciascun interessato.

Tutto ciò premesso e tenuto conto delle altre indicazioni previste dal bando, il Consiglio regionale è disponibile a predisporre e trasmettere apposito progetto, per partecipare alla distribuzione dei fondi.

A tale scopo si precisa quanto segue:
• l’attività prevista nel progetto sarà quella di orientamento e mobilità;
• i nominativi degli interessati, unitamente alla documentazione sopra indicata, dovranno pervenire a questo Consiglio regionale entro martedì 30 giugno 2020 unicamente tramite le Sezioni territoriali UICI (non saranno accolte richieste pervenute direttamente dagli interessati);
• i Presidenti delle Sezioni territoriali UICI dovranno dichiarare la qualità di Socio del richiedente in regola con il tesseramento per l’anno in corso nonché far pervenire l’attestazione di cofinanziamento firmata dall’interessato, per garantire la copertura della quota del 50% prevista dal bando, pari ad Euro 750,00 per un corso della durata di 30 ore;
• non saranno accolte le richieste che perverranno con documentazione incompleta.

Ricevuto dall’I.Ri.Fo.R. Nazionale l’esito del progetto e il numero preciso dei corsi finanziati, sarà successivamente data idonea comunicazione alle Strutture territoriali UICI coinvolte.
Nella speranza di poter venire incontro alle esigenze dei Soci e fornire un’opportunità riabilitativa importante, si ringrazia tutti per l’attenzione e la collaborazione.
Cordiali saluti.

Il Vicepresidente Regionale
Dott.ssa Chiara Tirelli

Immagine allegata: 
Nell'immagine il logo dell'UICI.